closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Il viaggio di un testo dalla mente alla messa in pagina

«Eccetera, perché la minestra si fredda», appuntava, con un ghiribizzo, Leonardo da Vinci, interrompendo certe…

L’immagine dialettica iscritta nell’aura di una “VIta nova”

A Parigi, durante gli ultimi, convulsi giorni dell’estate 1940, poco prima di fuggire verso il…

Un cortigiano sconfitto dalla dea Fortuna

«Yo digo que es muerto uno de los mejores caballeros del mundo» dichiarò, solenne e…

Sillabario iniziatico per volare nella mente

Fernando Pessoa, nel Libro dell’inquietudine, lo chiamava «dentro de mim»: il dentro-di-me. Bernardo Soares, affacciato…

La fabbrica delle lacrime

«Scorrete, lacrime, o no?»: parla con le proprie lacrime, le invoca come compagne del dolore,…

Un’isola della mente che è approdo della vita

«Navigare è necessario, non è necessario vivere», diceva il motto della Lega Anseatica, la potente…

La libertà linguistica dei prigionieri

«Mi dai tanti saluti a zia c. e digli che una notte mi in sognavo…

Scopri
il manifesto: Tutto Digitale

Tutto digitale

Accesso illimitato a tutti i prodotti digitali del manifesto su Web, App (iOs e Android) e pdf dal 2013 a oggi. Un'unica tariffa, un'unica soluzione.

Voglio Abbonarmi L'offerta completa