closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

L’incanto della fiaba è un passo di swing

Che differenza c’è tra una fata e un cineasta? Una ha la bacchetta, l’altro la…

Godard, politica e bellezza di un’ossessione

In Le Redoutable (titolo originale di Il mio Godard) il vero « redoutable » non è Jean-Luc…

L’essenza dell’America nei riots di «Detroit»

Con la semplicità che è propria del suo stile – frontale, asciutto, diretto – Kathryn…

Jean Rochefort volto comico e triste del cinema francese

La carriera di Jean Rochefort – morto a 87 anni in un ospedale parigino dove…

La malattia come rivolta

Nell’aula magna che l’associazione Act Up usa per i suoi incontri settimanali (l’«RH») i neo-inscritti…

La parabola di madre natura nella sua Cappella sistina

Il nuovo film di Darren Aronofsky è confezionato in modo da ammettere due letture. In…

L’infaticabile «fixer» senza fissa dimora

Richard Gere è Norman Oppenheimer: un uomo che mette in contatto delle persone importanti. Potremmo…

Scopri
il manifesto: Tutto Digitale

Tutto digitale

Accesso illimitato a tutti i prodotti digitali del manifesto su Web, App (iOs e Android) e pdf dal 2013 a oggi. Un'unica tariffa, un'unica soluzione.

Voglio Abbonarmi L'offerta completa