closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Nell’intransitività la scelta dei suoi versi anarchici

Stéphane Mallarmé è lo scrittore ottocentesco che, insieme a Gustave Flaubert, più di ogni altro…

Fulmineo nello stile della prosa, come in battaglia

Che Napoleone Bonaparte sia stato, oltre al resto, «il maggiore scrittore del suo tempo» è…

Le affinità illuministe di un critico generoso

Alcuni dei medici che si sono prodigati per Remo Ceserani, all’ospedale di Viareggio, lo facevano…

Pierre Michon, destini a margine

La nutrita antologia di biografie letterarie, curata da Alexandre Gefen per Gallimard nel 2014, Vies…

Chiedere alla parola letteraria un’ipotesi di resurrezione

Jean Cayrol è stato uno scrittore deportato per motivi politici nel campo di Mauthausen, non…

Nella Parigi occupata, passaggi infinitesimali di un’epica negativa

L’epilogo rapidissimo e tragico, all’inizio dell’estate del 1940, della drôle de guerre – la guerra…

Chateaubriand, fascino quasi esotico

Un’esistenza che ha attraversato, a distanza variabile ma sempre ridotta dalle luci della ribalta, i…

Scopri
il manifesto: Tutto Digitale

Tutto digitale

Accesso illimitato a tutti i prodotti digitali del manifesto su Web, App (iOs e Android) e pdf dal 2013 a oggi. Un'unica tariffa, un'unica soluzione.

Voglio Abbonarmi L'offerta completa