closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
string(8) "register"
Politica

Banca Etruria, Padoan scarica Boschi

Verso le elezioni. La commissione banche sempre più un boomerang per il Pd. Il ministro dell'economia riferisce di non aver mai saputo niente né tanto meno autorizzato i colloqui della ministra, e del Delrio, preoccupati per l'istituto aretino

L'audizione del ministro Padoan in commissione banche

L'audizione del ministro Padoan in commissione banche

«Non ho mai autorizzato nessuno perché nessuno mi ha mai chiesto autorizzazioni»: il ministro dell’economia Padoan, in commissione banche, risponde all’abituale fuoco di fila di domande su Etruria, in particolare su un suo eventuale mandato agli allora ministri Boschi e Delrio per interessarsi del caso. Se la sua intenzione è quella di «scaricare la Boschi», come sostiene a voce altissima M5S, va detto che Padoan lo fa con passo felpato. Ma il colpo, per quanto attutito, c’è lo stesso. «Se lo avessi fatto io quando ero ministro, Tremonti mi avrebbe impalato», chiosa Brunetta e non c’è dubbio che la febbrile...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi