closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Editoriale

Giù il muro: ilmanifesto.it gratis per tutti

Noi rompiamo. L'informazione diventa un bene ancora più prezioso in tempi di emergenza. Per questo abbiamo deciso di buttare giù il paywall del nostro sito e renderlo gratuito per tutti, grazie al vostro sostegno alla campagna "io rompo".

Da oggi e per i prossimi giorni ilmanifesto.it sarà aperto, gratuito e accessibile a tutti.

Abbiamo deciso di abbassare il paywall del sito per due buoni motivi.

Il primo è che mai come in questi giorni di emergenza nazionale è importante essere (bene) informati, attenti e consapevoli di quello che accade, vicino o lontano che sia.

il secondo, altrettanto valido, è che alla fine dell’anno scorso, con la campagna #iorompo, migliaia di abbonati e sostenitori hanno pagato per leggere il manifesto e per farlo leggere agli altri, liberando 50 giorni di sito gratis per tutti.

Aprendo il nostro sito pensiamo perciò di corrispondere ai desideri dei nostri lettori più fedeli e di quelli occasionali, che hanno ancora più bisogno di un punto di vista come il nostro, libero e fuori dal coro.

L’anno prossimo compiremo 50 anni e presto lanceremo una campagna abbonamenti e di iniziative per il nostro specialissimo compleanno.

Non sappiamo ancora dirvi per quanto tempo riusciremo a mettere a disposizione gratuitamente i nostri contenuti, è un esperimento unico di informazione libera, di qualità, autofinanziata dai lettori e senza pubblicità.

Ma vale la pena tentare. Noi ce la mettiamo tutta.

Voi, se vi piace e volete continuare a sostenerci, continuate a comprarci e ad abbonarvi. In edicola e online.

Ricevi ogni mattina l’edizione digitale del manifesto via email.

È gratis, niente spam e zero pubblicità

Scopri
il manifesto: Tutto Digitale

Tutto digitale

Accesso illimitato a tutti i prodotti digitali del manifesto su Web, App (iOs e Android) e pdf dal 2013 a oggi. Un'unica tariffa, un'unica soluzione.

Voglio Abbonarmi L'offerta completa